Menu

Dove mangiare il sushi a Roma

Le attività straniere, soprattutto quelle culinarie, stanno prendendo sempre più forma in Italia e nelle grandi città italiane, come ad esempio Roma ma non solo. Soprattutto nella capitale italiana, si può notare quanto è vasto il numero di ristoranti stranieri provenienti da ogni parte del mondo, dall’Africa alla Cina, dalla Thailandia al Messico, dall’India al Giappone.

Oggi vogliamo soffermarci proprio su quest’ultimo, in quanto stanno crescendo di numero i ristoranti giapponesi nei quartieri romani. Il motivo di questa crescita è principalmente uno: il sushi. Il sushi è un tipico piatto giapponese a base di riso a cui vengono aggiunti altri ingredienti come il pesce, le alghe, i vegetali o le uova.

Questo piatto giapponese, è entrato subito nel cuore di molti italiani, infatti si può dire che ormai non manca più da nessuna parte. Molti locali hanno infatti inserito questo piatto nel loro menù, tra cui anche molte ville per feste Roma. Andiamo quindi a vedere alcuni locali di Roma in cui sarà possibile mangiare del sushi.

Hamasei

Tra Piazza di Spagna e Fontana di Trevi, sarà possibile trovare un noto ristorante giapponese chiamato “Hamasei”. Il ristorante nacque nel 1974 con lo scopo di portare un pizzico di cultura giapponese culinaria in un angolo di Roma, per farla conoscere ai cittadini romani. Da oltre 40 anni, offrono tipici piatti della cucina giapponese ai cittadini di Roma, tra cui il famigerato sushi.

ZEN Sushi

ZEN Sushi, è un ristorante giapponese situato nelle vicinanze di Castel Sant’Angelo e di Città del Vaticano, dove sorge l’imponente Basilica di San Pietro. La particolarità di questo locale, è il kaiten, ossia il tapis roulant che si trova sulle grandi tavolate, dove verrà messo sopra di esso il cibo che farà il giro per ogni cliente. Il piatto principale, come potrete capire bene dal nome, è sicuramente il sushi, ma ZEN Sushi è anche un classico ristorante giapponese, il quale vi proporrà tutti i tipici piatti di tale cucina.

Condividi l'articolo
Comments (0)

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.